Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale

Fondo Pensione FNM


L'adesione è libera e volontaria.

Dotandosi di un piano di previdenza complementare si ha oggi l'opportunità di incrementare il livello della futura pensione. In Italia, come in molti altri paesi, il sistema pensionistico di base è in evoluzione: si vive infatti sempre più a lungo, l'età media della popolazione aumenta e il numero dei pensionati è in crescita rispetto a quello delle persone che lavorano. Cominciando prima possibile a costruirsi una "pensione complementare", è possibile integrare la pensione di base e così mantenere un tenore di vita analogo a quello goduto nell'età lavorativa. Lo Stato favorisce tale scelta consentendo, quale iscritto a una forma pensionistica complementare, di godere di particolari agevolazioni fiscali sul risparmio ad essa destinato.

L'adesione al Fondo Pensione FNM dà diritto a beneficiare di un contributo da parte del datore di lavoro.

L'Iscritto ha facoltà di scegliere se e in che misura effettuare versamenti a suo carico. Nell'esercizio di tale libertà di scelta, si deve tenere conto che l'entità dei versamenti ha grande importanza nella definizione del livello della pensione integrativa, al fine di garantire il reddito desiderato al pensionamento.

La partecipazione alle forme pensionistiche complementari disciplinate dal D.lgs. 252/2005 consente all'iscritto di beneficiare di un trattamento fiscale di favore sui contributi versati, sui rendimenti conseguiti e sulle prestazioni percepite.


 

Come iscriversi al Fondo Pensione FNM​